giovedì 21 agosto 2008

Tagliare le unghie al neonato

Io -sono sincero- non ce la farei, per me è troppo difficile e delicato tagliare le unghie a Samuele. So che in molti sono alla ricerca di quella che ad alcuni può apparire come una curiosità ma che in realtà è un'esigenza perché i neonati spesso si graffiano con le proprie unghie anche in maniera "pesante".

Avvicinarsi con un oggetto tagliente a quella delicatezza perfetta che sono le mani di un neonato però è una cosa difficile, troppo difficile, ti senti male solo al pensiero. Per fortuna Paola è davvero super in questo.

Anche in rete molti se lo chiedono, le risposte sono comunque positive un po' da tutte le fonti. Dico "positive" perché secondo molti le unghie non si dovrebbero tagliare prima dei due mesi di vita. Pare che dalle parti dell'Italia centrale ci sia una leggenda legata al maligno secondo cui è bene non tagliare le unghie troppo presto. In altri casi si pensava che tagliare le unghie al bambino lo facesse diventare poi, da adulto, un ladro. In ogni caso le leggende si sprecano.

Secondo altri (in verità anche al San Martino di Genova ce lo hanno confermato) tagliare le unghie prima dei due mesi significa impedirne la regolare ricrescita.

Boh?!?!

Alcune cose certe però le possiamo dire:
- verificare che le unghie non siano attaccate al letto ungueale
- usare forbicine morbide e arrotondate (si trovano in farmacia) o gli appositi tagliaunghie per bebè- tagliare solo se il bambino è tranquillo (va bene anche tagliarle quando dorme)
- nel caso si sia troppo timorosi fare prima il bagno al bambino (le unghie si ammorbidiscono e lui di norma si calma)
- disinfettare le lame prima dell'uso
- tenere il bambino in una posizione che dia il controllo assoluto sui suoi movimenti (ideale è posizionare il bambino con le spalle appoggiate al proprio ventre passandogli le braccia sotto le ascelle)

E' possibile anche limare invece di tagliare, anche in questo caso è bene prestare la massima cura.

Quello che posso dire è di non tagliare mai troppo.

Quello che posso fare è lasciare una galleria di Paola che taglia le unghie a Samuele, forse è meglio di tante parole.

Handle with careZac!CutOplàTranquillo, abbiamo finito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...