mercoledì 7 gennaio 2009

Segreti appuntamenti al buio

E via! Di nuovo al lavoro. Questa pausa di lunghe ferie è stata davvero un dono. Tanto tempo assieme al mio bimbo (e alla mia cagna), tempo bellissimo.
Le notti non sono state così serene, Samu si svegliava prima della poppata delle 2:00 (posticipata a volte alle 3:00) con ansia ed evidenti dolori, suppongo alle gengive. Succedeva che lo prendessi io per portarmelo in cucina, dove io leggevo (Carofiglio, Goldoni e il diario stralunatissimo di un papà pazzoide) e lui rimaneva lì seduto sul seggiolone a guardarmi e a vocalizzare.
Ha quasi otto mesi ma i denti non crescono... Però le gengive smaniano e di questi tempi credo che l'utilità del diabolicissimo ciuccio ci sia tutta. Abbiamo comprato anche una cosetta fatta ad hoc per i bimbi in età dentaria ma non la ama più di tanto. Abbiamo preso pure una sorta di cremina lenitiva per le gengive che pare lo calmi abbastanza.
Però queste notti mi rimarranno sempre nella memoria: io e lui immersi nel buio e nel silenzio, sorrisi, lallazioni, balbettii...

2 commenti:

  1. CIAO! Complimenti per il tuo blog e grazie per avermi segnalato! Io, per la mia cucciola, avevo comprato la radice di viola per lenire il male alle gengive...forse l'avete già provato, forse no...in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Grazie 1000!
    Proviamo la radice di viola (of course!). In realtà qualcuno mi ha detto che l'iris fiorentino non è del tutto atossico ma confesso di non avere trovato alcun tipo di conferma a questa cosa.

    Quindi via, la ordineremo!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...